Svizzera: regioni più belle, i nostri consigli

 Svizzera: regioni più belle, i nostri consigli


Sede di una gamma molto varia di paesaggi e climi diversi, la Svizzera è rinomata in tutto il mondo per le sue regioni più belle, i suoi bellissimi paesaggi di montagna e il Cervino, alto 4.478 metri, è senza dubbio la sua cima più famosa.

La zona più popolosa è l’Altopiano svizzero ed è qui che si possono trovare dolci colline, pascoli aperti e foreste estese che contrastano nettamente con molte delle altre regioni e paesaggi del paese.

Svizzera: regioni più belle

Anche se è principalmente conosciuta per le Alpi svizzere e le montagne del Giura, la Svizzera è anche sede di oltre 1500 laghi tra cui il Lago di Ginevra, il Lago di Costanza e il Lago Maggiore.

Inoltre, ha quattro lingue nazionali e così ogni regione ha la sua identità a seconda che nelle sue città e villaggi si parli francese, tedesco, italiano o, nel caso dei Grigioni, romancio.

Regione del Lago di Ginevra

Mentre molti visitatori sono attratti quasi istintivamente da Ginevra e dalla sua lista di favolose attrazioni come il famoso Jet d’Eau e la sua meravigliosa città vecchia, il resto della Regione del Lago di Ginevra è ricca di bellezze naturali da scoprire e quindi vale sicuramente la pena avventurarsi più lontano.

Essendo parzialmente circondata dalla Francia, le tre principali città d’interesse della regione – Ginevra, Losanna e Montreux – sono tutte di lingua francese e ognuna di esse si trova sulle rive dello splendido Lago di Ginevra. Questo significa che puoi fare una crociera panoramica intorno al lago da una all’altra e crogiolarti nell’incredibile scenario che attraversi lungo la strada prima di fermarti ad esplorare le loro numerose attrazioni.

Regione del Giura

Situata nella parte nord-occidentale del paese, la regione del Giura ha un’ampia varietà di paesaggi diversi da esplorare con montagne e valli che si trovano fianco a fianco con laghi scintillanti e prati fioriti.

Una delle sue tante attrazioni è il distretto dei Tre Laghi che ospita colline ondulate, vigneti e foreste e lo scenario idilliaco è perfetto per fare escursioni a piedi o fare una gita in barca panoramica sui laghi di Biel, Murten o Neuchatel. Per una delle migliori viste immaginabili, assicurati di fare un’escursione fino alla cima dello Chasseral, il punto più alto della zona che offre panorami impareggiabili sulla campagna circostante.

Bassopiano bernese

Spesso chiamato Mittelland svizzero, il bassopiano bernese si trova sull’altopiano svizzero e quindi la maggior parte del paesaggio è costituito da basse colline, pascoli verdi e boschi.

Mentre la capitale del paese, Berna, è senza dubbio l’attrazione principale della regione con il suo magnifico centro storico, ci sono anche una serie di belle città termali come Baden e Schinznach-Bad da visitare, così come piccoli villaggi e comunità rurali.

Oberland Bernese

Gli altipiani bernesi, come sono conosciuti in inglese, non potrebbero essere più diversi dai bassopiani bernesi, poiché la regione ospita alcune delle cime più alte, più famose e davvero iconiche del paese.

Ovunque si vada nella regione si è accolti da montagne torreggianti e valli alpine e ci sono anche alcuni deliziosi laghi e ghiacciai in offerta. Di conseguenza, l’escursionismo, l’arrampicata e lo sci sono tutte attività molto popolari qui.

Svizzera nord-occidentale

Situata proprio al confine con la Francia e la Germania, la Svizzera nord-occidentale è dominata dalla città di Basilea che ha un incredibile centro storico medievale da esplorare insieme a molti grandi musei, architettura contemporanea e monumenti storici. Oltre a questo, è anche una base fantastica se vuoi visitare le Montagne del Giura o la Foresta Nera in Germania e l’Alsazia in Francia.





Source link

Redazione

Related post

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

%d bloggers like this: