Londra riapre agli italiani vaccinati, inclusi i turisti

 Londra riapre agli italiani vaccinati, inclusi i turisti


Le restrizioni inglesi erano già state allentate qualche settimana fa quando diventò possibile arrivare a Londra senza dover fare la quarantena se vaccinati. Ma per il turista medio era difficile poter venire a fare una breve vacanza nel Regno Unito perché al ritorno l’Italia richiedeva 5 giorni di auto isolamento.

Ora il governo italiano ha deciso di permettere a chi ha il Green Pass di tornare dal Regno Unito senza dover isolarsi. Questo vale dal 1 settembre e quindi ritorna possibile farsi qualche giorno a Londra, se vaccinati. Dal 1 ottobre comunque tutti i cittadini italiani che non hanno il settled status dovranno avere un passaporto valido per i paesi extracomunitari per entrare nel Regno Unito, anche per un paio di giorni. Le carte d’identità non saranno più accettate. Dovrete cominciare ora a chiedere il passaporto se avete intenzione di venire dopo il 1 ottobre e ancora non l’avete.

Per chi volesse venire, Londra è praticamente alla normalità, ma ancora con pochi turisti esteri. Certo non tutti, anche se vaccinati, vorrà venire a fare il turista in una metropoli con ancora tanti casi e dove hanno praticamente eliminato quasi tutte le restrizioni.

I voli per esempio con EasyJet costano veramente poco ora, ma ce ne sono pochi. Indubbiamente se comincia il flusso turistico, i voli aumenteranno presto. Ma tutto dipende da come si sviluppa la situazione COVID. Se gli scienziati hanno ragione, dovremmo vedere un aumento dei casi, tra qualche settimana, dopo l’apertura delle scuole all’inizio di settembre.



Source link

Redazione

Related post

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

%d bloggers like this: