I migliori libri a tema auto per bambini

 I migliori libri a tema auto per bambini


A-A-A cercasi cultura automobilistica per bambini! Mamme, abbiamo fatto un po’ di fatica a rintracciare libri che trattino il tema delle quattro ruote per l’età dell’infanzia. Un mondo tutto da scoprire e da… Scrivere!

Eppure non mancano pubblicazioni – dove a farla da padrona sono le illustrazioni – dove è possibile scoprire l’universo della mobilità.

Una fra le Case editrici più attive, in questo senso, è la Usborne, una casa editrice indipendente del Regno Unito che pubblica libri di vario genere per bambini e ragazzi di ogni età, dalla prima infanzia all’adolescenza.

Fra le pubblicazioni più recenti c’è da segnalare “Abbasso la noia in auto”, un libro uscito, poco prima dell’estate, per intrattenere i bambini in automobile. Si tratta di 50 cartelle plastificate stracolme di giochini e attività, come test di memoria, quiz, rompicapi, da fare da soli o in compagnia. Perfetto per le vacanze e per qualsiasi viaggio in automobile. Il kit comprende, fra l’altro, un pennarello cancellabile per potersi davvero sbizzarrire, senza il timore di sbagliare.

Un entusiasmante libro di automobili dedicato ai bambini, sempre edito da Usborne, è “Costruisco Auto con gli adesivi”, un libro colorato e divertente con adesivi per intrattenere i bambini costruendo, ad esempio, una suv, una vettura da rally, o – perché no? – pure un prototipo di auto da corsa per la 2a Ore di Le Mans. Ci si può sbizzarrire aggiungendo ruote, fanali, alettoni e altri particolari.

I più piccoli (dai tre anni in su) possono invece scegliere “Il trattore rosso”: Edizioni Usborne ha pensato di pubblicare un bel libro con un modellino di trattore a carica per ricreare tre racconti differenti. Ci sono tre piste incorporate nelle spesse pagine di cartoncino e 30 figurine dei personaggi delle avventure dei due protagonisti: Poppy e Sam

Un libro di automobili interattivo per bambini, o meglio: un libro che esplora tutto l’universo dei veicoli. “In moto!” (Gallucci Editore) porta i più piccoli alla scoperta dei mezzi di trasporto. Sfiorando il chip è possibile ascoltare i suoni di 12 mezzi di trasporto. Ci sono pure le alette per esplorare e tante informazioni da scoprire. Una sorta di almanacco delle due e delle quattro ruote.

Lo sapevate che anche le vetture possono avere un cuore e dei sentimenti? È uno dei libri per bambini sulle automobili tutto da leggere, scritto dall’autore italiano Stefano Bordiglioni. “Storie col motore” (Einaudi Ragazzi) raccoglie una serie di brevi storie che hanno tutte, come protagonisti, mezzi di trasporto a motore.

Noi di Mamme in Auto abbiamo intervistato l’autore, ed ecco cosa ci ha raccontato: “Ci sono una quantità di “macchine”, nel senso di automezzi, che mi affascinavano da bambino. Il camion dei pompieri davanti a tutte le altre. Poi il treno, i camion col rimorchio eccetera. Quindi mi sono messo a inventare storie “col motore” più che volentieri. L’idea curiosa che i veicoli potrebbero avere un’anima (idea ovviamente del tutto letteraria: hanno un’anima solo nelle favole che invento), è in parte dovuta ai frequenti e lunghi viaggi che faccio in autostrada. Mi sono scoperto a considerare i camion (numerosissimi, come chiunque può facilmente constatare) come grossi animali. Da leggeri spostamenti, quasi segnali premonitori, ho imparato a capire se l’autista vuole cambiare corsia, sorpassare o se resterà in quella in cui si trova. Da questo ad immaginare un elicottero innamorato in una favola, credo che il passo non sia così lungo”.

NEWS
LETTER

consigli, news, curiosità e tanto altro!

E allora… Buona lettura!

Cristina Altieri ed Ilaria Brugnotti sono due giornaliste specializzate nel settore dell’automotive. Programmi tv, giornali dedicati ed anni di esperienza per testare, raccontare le migliori auto in commercio. Con “Mamme …



Source link

Redazione

Related post

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

%d bloggers like this: